Olio d'Oliva

Olio d'oliva

 

L'olio d'oliva è uno dei tre elementi cardine della dieta mediterranea, gli altri due sono il grano e l'uva. Nel bacino del Mediterraneo l'olivo è stato coltivato sin dal 3000 a.C.

L'olio d'oliva è estratto dalla premitura dell'oliva: un frutto di un tradizionale albero del bacino del Mediterraneo (Olea europaea, Oleaceae famiglia). E' largamente e comunemente usato non solo per la cottura e condimento di cibi, ma anche per friggere. E' utilizzato anche nei prodotti cosmetici, prodotti farmaceutici, e saponi.

La composizione di olio varia a seconda della varietà di oliva, dell'altitudine, del periodo di raccolta ed metodo di estrazione. L'olio consiste essenzialmente di acido oleico (fino al 83%), con piccole quantità di altri acidi grassi compreso l'acido linoleico (fino al 21%) e acido palmitico (fino al 20%).

L'olio extravergine di oliva rappresenta poi una selezione di olio di qualità superiore che tra le altre cose, non contiene acidità libera più del 0,8%; questa caratteristica insieme a tutte le altre specifiche necessarie per la denominazione di olio extravergine di oliva sono codificate dalla Comunità Economica Europea nel Reg. CEE 1531/2001.

Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente